fbpx

Trend positivo per i Saldi Invernali 2024: Boom dell’E-commerce con un +11% in Italia

Nel corso delle prime due settimane di saldi invernali del 2024, l'e-commerce in Italia ha registrato un notevole aumento del 11%, secondo l'analisi condotta da Qapla'.
Sezione 1: Settori in Crescita:

Le categorie che hanno dimostrato maggiore dinamismo durante questo periodo sono state quelle degli acquisti per animali domestici (+34%), prodotti di cosmetica (+23%) e moda (+11,3%).

Sezione 2: Spesa Media e Trend delle Città:

La spesa media online degli italiani ha raggiunto la cifra di 116 euro, mostrando una stabilità rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Milano e Roma si sono distinte come le province con il maggior numero di ordini online, contribuendo significativamente al trend positivo. Da notare che il mercoledì è emerso come il giorno prediletto per gli acquisti online.

Sezione 3: Dettagli sulle Abitudini di Acquisto:

Il giorno più attivo della settimana è risultato essere il mercoledì, rappresentando il 17,8% delle attività di acquisto online, seguito da martedì (17,5%) e giovedì (17,3%). Al contrario, la domenica ha registrato il minor numero di ordini, fermandosi all’8,2%.

Sezione 4: Classifica delle Città:

Milano ha conquistato la prima posizione con il 4,7%, seguita da Roma al 4,6%. Altre città degne di nota sono Torino (2,4%) e Napoli (2%), che hanno contribuito significativamente al successo complessivo delle vendite online.

Sezione 5: Tempi di Consegna:

Durante le prime due settimane dei saldi, i corrieri hanno effettuato consegne più rapide, impiegando in media 1,77 giorni. Questo rappresenta un miglioramento rispetto ai 1,87 giorni dell’anno scorso e ai quasi 2 giorni del 2022 (1,96), evidenziando un servizio più efficiente nel soddisfare le aspettative dei consumatori. Questo è stato ottenuto da una gestione più efficiente delle risorse e la possibilità di poter ritirare i propri pacchi in sede e punti di ritiro.

Pensi che ne valga la pena impegnarsi nella vendita online?

Facci sapere cosa ne pensi. Se lo desideri, contattaci e vedremo anche assieme le potenzialità dei tuoi negozi online.

tendenza ecommerce 2024

Ti è piaciuto l'articolo?

Condividi su facebook
Condividi su Facebook
Condividi su twitter
Condividi su Twitter
Condividi su linkedin
Condividi su Linkdin
Condividi su pinterest
Condividi su Pinterest